Blog

Dov’è la fregatura?

Ragazzi, sto eccessivamente bene.Mi aspetto da un momento all’altro una tranvata che venga a controbilanciare questo eccesso di felicità. Sono entrato in confidenza con un gruppo di nuovi amici e quasi non riesco più a stare a casa: escursioni nei weekends e camminate serali in settimana, camminate con grigliata, aperitivi, pizzate, ecc.Io vivo tutto conContinua a leggere “Dov’è la fregatura?”

Situazione psico-emotiva

Tra pro e contro, tra belle giornate e rotture di scatole derivanti da questa “strana relazione residua”, posso dire che sto bene anche dopo ormai diversi mesi.Da lunedì a venerdì la mia “ex” è completamente svincolata da me, se non per casi di particolari necessità, mentre le sere dei weekends restano ancora un po’ problematicheContinua a leggere “Situazione psico-emotiva”

Lombardia arancione

Da domani sarò in zona arancione e finalmente potrò muovermi liberamente nel mio comune di 8.000 abitanti dove non conosco nessuno e dopo le 18:00 non c’è più aperto nemmeno un bar per un caffè. Ma fino alle 18 sciàmbola! Caffé nel bicchierino di cartone e via, fuori dalle palle per berlo. Ma non èContinua a leggere “Lombardia arancione”

Felicità è:

Una sedia a dondolo con poggia piedi. L’ho presa su amazon ed è arrivata oggi. Tempo di montarla e… è una goduria. Anche se sono alto, il poggiapiedi mi permette di rannicchiarmi e me ne sto lì sopra davvero comodissimo. Il dondolìo ha qualcosa di… non vorrei dire “erotico” ma di sicuro è una sortaContinua a leggere “Felicità è:”

Sono riuscito

Eccomi di nuovo on the road! Da giorni pensavo:”ma perché si può andare in bici solo di giorno?”. E stasera, complice il fatto di aver mangiato un po’ troppo, mi sono detto:”vado a smaltire”. Giubbino ad alta visibilità, luci accese e via! Pochi km, giusto una decina, ma in un orario un cui ormai leContinua a leggere “Sono riuscito”

Riflessioni

In solitudine certi aspetti della vita si percepiscono di più.Non che in compagnia questi “problemi” non esitano, solo non si percepiscono in quanto rapiti da continue distrazioni.In smartworking è ancora peggio.Come se non bastasse, ieri mi è capitato di guardare su internet alcuni attori morti ormai da anni. Tutti finiremo. Questo susseguirsi di giorni èContinua a leggere “Riflessioni”

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito